Home Università Fashion at IUAV 2022

Fashion at IUAV 2022

fashion at iuav 2022

Ogni anno, alla fine delle lezioni, il Corso di laurea triennale in Design della moda e Arti multimediali (Curriculum Design della moda) e il Corso di laurea magistrale in Arti visive e Moda (Curriculum Moda) dell’Università Iuav di Venezia presentano le migliori collezioni delle laureande e dei laureandi. La nuova edizione di Fashion at Iuav – appuntamento che dal 2011 identifica la sfilata di fine anno dei corsi di laurea in moda Iuav e celebra la conclusione dell’anno accademico mostrando i risultati delle attività progettuali – si svolge a Venezia venerdì 1 luglio 2022 alle ore 20.30, allo Stadio Pier Luigi Penzo.

Questa del 2022 è un’edizione speciale, che si caratterizza per la collaborazione sinergica con Venezia FC e Xiaomi. Sfilano le migliori collezioni di abiti e accessori realizzate dalle laureande e dai laureandi del corso triennale con il coordinamento dei designer Giovanni Nordio e Gregorio Nordio e dalle laureande e dai laureandi del corso magistrale con il coordinamento del designer Fabio Quaranta con Simone Rossi. Una serie di prodotti dell’ecosistema Xiaomi si integra perfettamente alle collezioni attraverso la regia dei movimenti. Il Graduation Show è trasmesso in streaming su Vogue.it.

Anche quest’anno Fashion at Iuav ha un titolo, Smisurata, come è avvenuto in occasione delle precedenti edizioni. Smisurata suggerisce le infinite possibilità che la scuola offre alle sue studentesse e ai suoi studenti: la rete di relazioni, le traiettorie che disegnano direzioni e costellano luoghi in cui avventurarsi. C’è stato un periodo di intervallo, dovuto ai problemi connessi alla situazione pandemica, in cui gli esiti dei laboratori finali sono stati presentati esclusivamente in streaming o, come è avvenuto nel 2021, a un ristretto numero di persone.

A ridosso di questo periodo, che ha rivoluzionato la nostra quotidianità, Fashion at Iuav 2022 celebra la scuola – la nostra scuola – come un territorio aperto, in movimento, sempre e comunque. Scrive Maria Luisa Frisa, fondatrice del Corso di laurea in Design della moda e Arti multimediali: “Smisurata è la parola che abbiamo scelto per definire questo progetto che vede tutta la comunità Iuav lavorare insieme in una dimensione collaborativa, che supera ogni difficoltà. Smisurato è lo spazio d’azione, un grande stadio che ci obbliga a misurare la nostra capacità di occupare e fare nostro un luogo sconfinato. Smisurata è la volontà che fa parte di ogni esperienza formativa e che garantisce a progetti collettivi come questo di funzionare.”

In occasione di Fashion at Iuav 2022 inaugura, inoltre, il Premio “Eleonora Suglia” per la modellistica creativa nel design di moda. La borsa di studio è rivolta a laureate e laureati che hanno concluso il loro percorso triennale nell’anno accademico in chiusura al momento dell’assegnazione ed è intesa come un incentivo a proseguire gli studi e la ricerca sperimentale; la sua assegnazione è vincolata all’iscrizione della vincitrice o del vincitore al percorso di laurea magistrale in Moda dell’Università Iuav di Venezia.

________________________________________________________________________

Il Graduation Show è un evento polifonico. La direzione artistica dell’evento è di Maria Luisa Frisa e Mario Lupano; la regia di Gina Monaco con Alessia Prati; il sound design di Carlosfinger e Talpah; il set design di Francesco D’Aurelio; la regia streaming di Francesco Lughi e Alessandro Modonese; le riprese e il montaggio di Furio Ganz. Una audio e visual performance, integrata allo show, è ideata da TOMBOYS DON’T CRY. L’identità visiva è di Alessandro Gori.Laboratorium. Riccardo Banfi e Luca Trevisani sono gli autori visivi invitati a documentare le collezioni per la pubblicazione stampata che accompagna Fashion at Iuav 2022.

In occasione della sfilata, per le collezioni della triennale, i tessuti sono forniti da Tessuti di Sondrio (Marzotto Group); per le collezioni della magistrale, i tessuti e pellami sono forniti da Bonotto e Ileana Pasin; la maglieria è realizzata con il supporto di Stoll Italia. Il backstage è coordinato da Paolo Crepaldi (key beauty artist) con il team Balmain Hair Couture Italia; per il make-up Carlotta Meo e Team Veneto Pro.

Instagram/Twitter @iuav_moda

Facebook Iuav Design della moda