Il lago Natron in Tanzania è un lago salino, il cui bellissimo colore rossastro-arancio deriva dalla presenza in acqua di carbonato idrato di sodio (usato anche dagli antichi egizi nel processo di mummificazione), che rende le acque del lago simili all’ammoniaca.

Non appena gli uccelli e i pipistrelli ne toccano la superficie, cominciano a trasformarsi in statue di sale.