Home Metodo di studio Come scrivere un racconto fantasy

Come scrivere un racconto fantasy

racconto fantasy

Il racconto fantasy è un testo narrativo che racconta eventi soprannaturali; presenta creature della mitologia o delle fiabe e mondi fantastici. Si differenzia dal racconto fantastico perché non è mai ambientato in un luogo realistico.

Ora che hai ben chiaro cosa sia il genere fantasy e qual è la differenza tra racconto fantasy e racconto fantastico, sei pronto per scrivere il testo fantasy.

Per scrivere un racconto fantasy inventato, leggi con attenzione come strutturare il tuo racconto.

Per prima cosa tiene presente che i racconti del genere fantasy sono incentrati sull’eterna lotta tra il Bene e il Male; il Bene trionfa sempre sul Male, attraverso il superamento di prove difficili e pericolose. Le avventure scono ricche di colpi di scena.

Ecco i punti principali.

Chi sono i personaggi e quali caratteristiche devono possedere

C’è il protagonista, i personaggi buoni e i personaggi cattivi.

Il protagonista è un eroe buono, in possesso di caratteristiche speciali o poteri magici, che molto spesso non sa di avere.

E’ destinato ad affrontare i malvagi (streghe, stregoni, creature mostruose, draghi…). Sconfigge sempre il Male, superando prove difficili e spaventose, con coraggio e astuzia, grazie anche all’intervento di un aiutante (elfo, gnomo, mago…) o di un oggetto magico (pietre, spade, anelli…) che possiede un determinato potere e aiuta a risolvere situazioni complicate.

Quando si svolge l’azione?

I racconti fantasy sono ambientati in un tempo imprecisato o in epoche remote.

In quali luoghi sono ambientati i racconti fantasy?

I luoghi sono inverosimili, cioè non esistono nella realtà.

Sono ambienti magici come boschi e foreste incantate e inacessibili; grotte buie e misteriose; palazzi pieni di trappole e intrighi, dove tutto è possibile.

Qualunque sia il luogo da te scelto, descrivilo in maniera dettagliata per aiutare chi legge a evadere nel mondo della fantasia.

Chi scrive il racconto fantasy?

E’ il narratore a raccontare le imprese, le missioni del protagonista-eroe che riesce a sconfiggere i malvagi e a far trionfare la giustizia, spesso ricorrendo alla magia o affiancato da un aiutante.

La storia può essere raccontata in prima persona (narratore interno) o in terza persona (narratore esterno).

Infine ricorda:

come tutti i testi narrativi, il racconto fantasy è strutturato in tre momenti inizio, svolgimento e conclusione;

è composto da più sequenze;

per coinvolgere maggiormente chi legge inserisci molti dialoghi;

l’atmosfera in cui ambientare la storia, spesso è paurosa e inquietante;

per catturare maggiormente l’attenzione di chi legge il tuo racconto, dai ai personaggi e ai luoghi scelti nomi particolarmente suggestivi.