Rivoluzione francese, rivoluzione americana, rivoluzione industriale

La Rivoluzione Francese e il domino di Napoleone Bonaparte; La Rivoluzione Americana e la Guerra di Secessione; la Rivoluzione Industriale. Sono gli argomenti trattati in Riassunti di Storia – volume 7 che copre di tutti gli argomenti storici riguardanti le rivoluzioni che attraversarono l’Europa tra la seconda metà del XVIII secolo e i primi decenni del XIX e delle loro conseguenze immediate:

Per ogni argomento sono riportati gli avvenimenti principali, i personaggi e le date da ricordare. Un aiuto allo studio per tutti gli studenti delle scuole secondarie, per la preparazione di concorsi o per un rapido ripasso delle proprie reminiscenze storiche

Contenuto dell’opera

Capitolo 1 La Rivoluzione francese
1.1 Le premesse della Rivoluzione
1.2 Il 1789: l’entusiasmo rivoluzionario della Francia
1.2.1 Elezioni dei rappresentanti degli Stati Generali
1.2.2 Il giuramento della Pallacorda: gli Stati generali smettono di esistere
1.2.3 La presa della Bastiglia e la sollevazione delle campagne
1.2.4 La Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino
1.2.5 La partecipazione politica cresce
1.3 1790-1791: prende corpo l’ipotesi di una repubblica democratica
1.3.1 Gli orientamenti politici e il sistema elettorale
1.3.2 Atteggiamento del re e politica ecclesiastica
1.3.3 La riforma amministrativa e la legge de Le chapelier
1.4 1791-1793: istituzione della Prima Repubblica
1.4.1 Il nuovo Parlamento
1.4.2 La guerra contro l’Austria e la nascita della prima Repubblica
1.4.3 La decapitazione di Luigi XVI e la rivolta in Vandea
1.5 1793-1794: l’era giacobina
1.5.1 Robespierre e i giacobini
1.5.2 Politica economica e scristianizzazione
1.5.3 Il colpo di stato del 9 termidoro
1.6 1794-97: un regime liberale
1.6.1 Il terrore bianco e la jeunesse dorée
1.6.2 Minaccia monarchica e congiura degli Eguali
1.7 1796-1797: Napoleone e la Campagna di Italia
1.8 Le repubbliche giacobine
1.9 1798-1799: l’avvento di Napoleone Bonaparte
1.9.1 La guerra contro l’Inghilterra
1.9.2 Il colpo di stato

Capitolo 2 Napoleone Bonaparte
2.1 La Costituzione dell’anno VIII
2.2 La ricerca del consenso: plebisciti e riforme
2.3 Trattative con l’Inghilterra e con il Papato
2.4 Costituzione dell’anno X e Codice civile
2.5 Controllo e opposizioni
2.6 Proclamazione dell’impero
2.7 Una nuova gerarchia e un nuovo sistema
2.8 La Campagna di Russia e la battaglia delle nazioni
2.9 Il ritorno di Napoleone e la sconfitta definitiva

Capitolo 3 Rivoluzione americana
3.1 Le tredici colonie
3.2 Boston Tea Party
3.3 Il primo Congresso continentale e la Dichiarazione d’Indipendenza
3.4 La Rivoluzione americana ha successo

Capitolo 4 La guerra di secessione
4.1 I tempi e i modi
4.2 Dibattito sull’estensione della schiavitù
4.3 Vittoria dei repubblicani
4.4 Vittoria degli Stati del Nord e abolizione della schiavitù
4.5 Conseguenze della guerra

Capitolo 5 La Rivoluzione industriale
5.1 Impatto sociale della Rivoluzione industriale
5.2 Le fasi della Rivoluzione industriale
5.3 Caratteri della Rivoluzione industriale
5.3.1 Applicazione delle scoperte della scienza moderna al processo di produzione per il mercato
5.3.2 Dal sistema mercantile semplice al sistema capitalista
5.3.3 Traferimento di popolazione e una nuova produzione
5.3.4 Nuova classe sociale e spersonalizzazione del lavoro
5.4 Perché la Rivoluzione industriale parte dall’Inghilterra?
5.5 E il resto d’Europa?
5.5.1 Fattori negativi
5.5.2 Elementi positivi
5.5.3 Primi nuclei industrializzati

Le principali rivoluzioni dell’Era Moderna sono raccolte in questo ebook, in vendita su

Amazon Kindle