Home Metodo di studio

Metodo di studio

Tutti i consigli per imparare a studiare bene e con profitto: saper scrivere un tema correttamente, impostare una tesina, prepararsi a un esame. Le regole della grammatica italiana e dell’analisi del testo.

grammatica: elisione

Elisione: definizione, quando si usa, esempi

0
L'elisione si ha quando si toglie la vocale finale di una parola non accentata. Ciò accade quando la parola è seguita da un'altra che...
grammatica: i verbi

Verbi: persone, tempi, modi, coniugazione, genere, forma

0
I verbi italiani sono quelle parole che indicano: l'azione compiuta da una persona, un animale o una cosa. Esempio: Angela mangia una mela; Il bambino...
racconto umoristico

Racconto umoristico come si scrive, caratteristiche

0
Il racconto umoristico è un testo narrativo che narra storie realistiche o fantastiche, comiche o bizzarre, anche in forma breve (come le barzellette), con...
racconto storico

Racconto storico che cos’è e come si fa

0
Il racconto storico è un testo narrativo ambientato in una precisa epoca storica, in cui gli elementi reali si fondono con quelli inventati dall'autore. Ti...
CFU cosa sono

Cosa sono i CFU? Guida ai crediti formativi universitari

0
I CFU, detti comunemente "crediti", sono stati introdotti dal DM 509/1999 e sostituiscono le vecchie diciture di "annualità" e "semestralità". Ecco cosa sono, come...
racconto fantasy

Come scrivere un racconto fantasy

0
Il racconto fantasy è un testo narrativo che racconta eventi soprannaturali; presenta creature della mitologia o delle fiabe e mondi fantastici. Si differenzia dal...
racconto fantastico

Scrivere un racconto fantastico: ecco cosa fare

0
Il racconto fantastico narra una storia immaginaria che non può accadere nella realtà. Lo scopo del racconto è di stupire e meravigliare il lettore. Come...
racconto d'avventura

Racconto d’avventura come si scrive e schema

0
Il racconto d'avventura è un testo narrativo che racconta, con ritmo rapido, incalzante e continui colpi di scena, vicende rischiose e difficili. Nei racconti di...
Come scrivere un testo narrativo

Testo narrativo schema, struttura e caratteristiche

0
Il testo narrativo è un testo che racconta una storia, reale o immaginaria, incentrata su uno o più personaggi; la storia si svolge in...
Parlare a vanvera

Parlare a vanvera perché si dice: significato e origine

0
Parlare a vanvera è un modo di dire su cui tutti gli studiosi concordano sul suo significato: dire sciocchezze; parlare senza aver riflettuto; affermare...
Insegnante di latino online con superprof

Insegnante di latino: quale scegliere

0
Con la chiusura delle scuole e con l’arrivo dell’estate, tanti studenti ne approfittano non solo per godersi il meritato riposo dopo l’anno accademico, ma...
Divisione in sequenze

Divisione in sequenze e tipologie di sequenze

0
La divisione in sequenze di un testo serve a comprenderne meglio il contenuto. Perciò dividere in sequenze un testo è importante per analizzarlo e...
Come fare un riassunto

Come fare un riassunto – regole per riassunti perfetti

0
Come fare un riassunto di un testo, di un libro, di un racconto o di un film? Basta seguire queste semplici regole e indicazioni...
romanzo sociale caratteristiche, esempi, schema

Romanzo sociale caratteristiche, esempi e schema

0
Il romanzo sociale si sviluppa nell'Ottocento, nel periodo delle grandi trasformazioni provocate dalla Rivoluzione industriale. È incentrato sulla descrizione della società contemporanea all'autore. La realtà...
analisi del periodo

Analisi del periodo come si fa, schema, esempi

0
L'analisi del periodo come si fa? In che modo bisogna procedere? Segui attentamente lo schema che ti abbiamo preparato e leggi gli esempi. Innanzitutto definiamo...
parole omografe

Parole omografe quali sono ed esempi

0
Le parole omografe sono le parole scritte nello stesso modo ma con pronuncia e significati diversi a seconda che le vocali siano aperte o...
che polivalente

Che polivalente, significato ed esempi

0
Il che polivalente nell'italiano parlato colloquiale (in famiglia, tra gli amici) si usa come connettivo generico tra due enunciati, ma non ha una sola...
similitudine e metafora

Similitudine e metafora differenza ed esempi

0
Similitudine e metafora sono figure retoriche basate sull'accostamento di due termini che presentano aspetti simili. Similitudine significato La similitudine è una figura retorica che consiste nell’istaurare...
consonante s

Consonante s divisione in sillabe e regole

0
La consonante s nella divisione in sillabe spesso è causa di errore. Perciò, eccovi delle semplici regole per non sbagliare: quando la s è doppia,...
soggetto e predicato

Concordanza tra soggetto e predicato

0
Nella concordanza tra soggetto e predicato è il soggetto a determinare la forma del predicato. Esempi: Il cane abbaia; I cani abbaiano; Carlo è arrivato; Giulia è arrivata.   Qualche dubbio...
predicato

Predicato, frasi ed esempi

0
Il predicato esprime un'azione compiuta o subita, una condizione in cui si trova il soggetto, un modo di essere del soggetto. La classe prepara lo...
complemento predicativo dell'oggetto

Complemento predicativo dell’oggetto frasi

0
Il complemento predicativo dell'oggetto è un sostantivo o un aggettivo, che completa il significato del predicato, dando informazioni sul complemento oggetto della frase. Risponde alle...
complemento predicativo del soggetto

Complemento predicativo del soggetto: esempi e frasi

0
Il complemento predicativo del soggetto è un complemento diretto formato da un sostantivo o un aggettivo, che completa il significato del predicato e nello...
il soggetto

Il soggetto, grammatica italiana

0
Il soggetto indica la persona, l'animale, la cosa di cui parla il verbo. Più precisamente, indica: la persona, l'animale o la cosa che compie l'azione espressa...
complemento oggetto

Complemento oggetto, grammatica italiana

0
Il complemento oggetto, detto anche complemento diretto, indica la persona, l'animale o la cosa a cui si riferisce direttamente l'azione espressa dal verbo. Esso risponde...
geosinonimi

Geosinonimi cosa sono, esempi

0
I geosinonimi sono quelle parole, tra loro diverse, che si usano nelle varie zone geografiche per indicare la stessa cosa. Ad esempio, per "non andare...
modi verbali

Modi verbali della lingua italiana

0
I modi verbali della lingua italiana sono sette e si distinguono in modi finiti e modi indefiniti. Modi finiti sono l'indicativo, il congiuntivo, il condizionale...
teocrazia

Teocrazia, il governo di dio: ieri e oggi

0
Teocrazia è una parola di origine greca: theos, «dio», e kratos «potere». Teocrazia significa dunque «governo di dio» o, in senso più generale, «potere...
soggetto

Soggetto in analisi logica come individuarlo

0
Il soggetto spiega di chi si parla nella frase. Concorda con il predicato in genere e numero. Generalmente si trova all'inizio della frase, ma può...
frase minima

Frase minima: spiegazione ed esempi

0
La frase minima è la forma base della frase semplice. Contiene solo gli elementi essenziali, quali il predicato (verbo) e il soggetto, senza altre...
frase semplice

Frase semplice significato ed esempi

0
La frase semplice o proposizione contiene un solo predicato (verbo) intorno al quale si organizzano tutti gli altri elementi. Es: Il sole tramonta dietro...
frase complessa

Frase complessa significato ed esempi

0
La frase complessa o periodo contiene più predicati (verbi) ed è formata da più frasi semplici collegate tra loro costituendo un testo più o...
Romanzo di formazione: caratteristiche, autori, titoli

Romanzo di formazione: caratteristiche, autori, titoli

0
Il romanzo di formazione è incentrato sul processo di crescita, formazione e maturazione di un giovane protagonista, generalmente adolescente, nel passaggio dall'adolescenza alla prima...
Apposizioni in analisi logica

Apposizioni in analisi logica come riconoscerle

0
In analisi logica si chiamano apposizioni ciò che in grammatica sono dei nomi. L'apposizione è dunque un nome che si pone accanto a un nome...
Attributi in analisi logica

Attributi in analisi logica come riconoscerli

0
In analisi logica si chiamano attributi ciò che in grammatica sono aggettivi. Si può avere l'attributo: del soggetto: Il nostro gatto si chiama Niki; di...
Predicato verbale e nominale

Predicato verbale e nominale differenza

0
Predicato verbale e nominale differenza: come si fa a distinguerli. Che cos'è il predicato Il predicato (dal latino praedicare = dichiarare), rende noto: chi è il...
Pandemia significato e differenza con epidemia

Pandemia significato e differenza con epidemia

0
Significato di pandemia e differenza fra pandemia ed epidemia. La differenza tra epidemia e pandemia sta non nella gravità della malattia ma nella sua diffusione...
Verbi essere e avere: i verbi ausiliari

Verbi Essere e Avere, i verbi ausiliari: quando usarli, frasi

0
I verbi essere e avere sono verbi ausiliari (dal latino auxiliaris = che aiuta). Aiutano infatti gli altri verbi: a formare i tempi composti; ...