domenica, luglio 12, 2020
Predicato verbale e nominale

Predicato verbale e nominale come distinguerli

Predicato verbale e nominale come distinguerli? Il predicato (dal latino praedicare = dichiarare), rende noto: chi è il soggetto (la ragazza è Laura); com'è il...
Verbi essere e avere: i verbi ausiliari

Verbi Essere e Avere, i verbi ausiliari: quando usarli, frasi

I verbi essere e avere sono verbi ausiliari (dal latino auxiliaris = che aiuta). Aiutano infatti gli altri verbi: a formare i tempi composti; ...
Congiunzioni eufoniche: l'uso della di eufonica

Congiunzioni eufoniche: uso della d eufonica

Congiunzioni eufoniche e l'uso della d eufonica Due congiunzioni, e, o, e una preposizione, a, consentono l'aggiunta della d eufonica. Congiunzioni eufoniche e l'uso della d...
Coerenza e coesione del testo

Coerenza e coesione del testo: come fare

Coerenza e coesione sono i due principali criteri linguistici che permettono di scrivere un testo ben ordinato sul piano concettuale e linguistico.   La coerenza del...
Connettivi testuali: a cosa servono, quali sono

Connettivi testuali: a cosa servono, quali sono

I connettivi testuali collegano tra loro parole, proposizioni, periodi. Garantiscono così i rapporti logici e sintattici tra le varie parti del discorso. Questa funzione...
Registri linguistici: quali sono e come usarli

Registri linguistici: quali sono e come usarli

I registri linguistici utilizzati nella comunicazione riguardano l'insieme delle scelte espressive adoperate nei vari contesti comunicativi. Pertanto, ciascun registro linguistico si caratterizza per le...
articoli determinativi: quali sono, come usarli

Articoli determinativi: quali sono, come usarli

Articoli determinativi nella lingua italiana: quali sono e come usarli.   Che cos'è l'articolo L'articolo è la parte variabile del discorso che precede il nome. Concorda sempre...
Articoli indeterminativi: quali sono, come usarli

Articoli indeterminativi: quali sono, come usarli

Articoli indeterminativi nella lingua italiana: quali sono e come usarli.   Che cos'è l'articolo L'articolo è la parte variabile del discorso che precede il nome. Concorda sempre...
articolo partitivo: come si forma, quando usarlo

Articolo partitivo: come si forma, quando usarlo

L'articolo partitivo indica una certa quantità di qualcosa. Si forma dall'unione della preposizione semplice di + l'articolo determinativo (il , lo, la, i, gli,...
differenza tra articolo partitivo e preposizione articolata

Articolo partitivo e preposizione articolata: la differenza

C'è differenza tra articolo partitivo e preposizione articolata! Fai attenzione! Non confondere l'articolo partitivo con le preposizioni articolate del, dello, della, dei, degli, delle! Per non...

ebook

Metodo di studio

Filosofia