Complementi indiretti quali sono, frasi di esempio

421
Grammatica complementi indiretti

I complementi indiretti aggiungono informazioni sul soggetto e sul predicato. Tutti i complementi indiretti si chiamano così perché generalmente sono introdotti da una preposizione semplice o preposizione articolata.

Ogni complemento indiretto risponde a delle domande. A seconda della domanda a cui risponde, prende un nome diverso.

Qui di seguito troverai una tabella di tutti i complementi indiretti utile per eseguire con facilità l’analisi logica.

Complementi indiretti tabella

Complemento di specificazione: risponde alle domande di chi? di che cosa?

La sorella di Luigi ha i capelli biondi.

La luce dei lampioni illumina la strada.

Complemento di denominazione: risponde alla domanda di quale nome?

Io sono nato nel mese di giugno.

Ho trascorso le vacanze all’Isola D’Elba.

Complemento partitivo: risponde alle domande tra chi? tra che cosa?

Qualcuno tra voi vuole restare?

Tra tutte le domande questa è impossibile.

Complemento di termine: risponde alle domande a chi? a che cosa?

Questo regalo è destinato a Paola.

Nessuno rispose al telefono.

Complemento d’agente: risponde alla domanda da chi?

Il labirinto di Cnosso è stato costruito da Dedalo.

Complemento di causa efficiente: risponde alla domanda da che cosa?

Il mare è illuminato dalla luna.

Complemento di tempo: risponde alle domande quando? per quanto tempo?

Sono partito alle quattro.

Ho camminato per tre ore.

Complemento di luogo: risponde alle domande dove? verso dove? da dove? per dove? attraverso dove?

Io vivo a Roma.

Mi dirigo verso casa.

Sto tornando dalla palestra.

Il gatto è entrato dalla finestra.

Complemento di allontanamento o di separazione: risponde alle domande lontano da chi? da che cosa?

Oggi sono libero da qualsiasi impegno.

Complemento di origine o provenienza: risponde alle domande proveniente da chi? da che cosa? da dove?

Paola proviene da una nobile famiglia.

L’italiano deriva dal latino.

Babbo Natale scende dal camino.

Complemento di causa: risponde alle domande perché? per quale motivo? per quale causa?

La gara non si è svolta per via del brutto tempo.

Complemento di fine o scopo: risponde alle domande per quale scopo? per quale fine?

Ho studiato tanto per essere promosso.

Complemento di mezzo o strumento: risponde alle domande per mezzo di chi? di che cosa?

Vado a scuola con il bus.

Complemento di modo o maniera: risponde alle domande come? in che modo? in che maniera?

Mi parlò con voce flebile.

Ho un passo molto veloce.

Complemento di compagnia: risponde alle domande con chi? in compagnia di chi?

Sono uscita con le mie amiche.

Complemento di unione: risponde alle domande con che cosa? insieme a che cosa?

Vado a scuola con lo zaino.

Complemento di qualità: risponde alle domande di che qualità? di che tipo? con quali caratteristiche?

È mia la borsa di pelle scamosciata.

Complemento di materia: risponde alle domande fatto di che cosa? fatto di quale materiale?

Indosso una camicia di seta.

Complemento di argomento: risponde alle domande su chi?, su che cosa?, a proposito di chi?, di che cosa?

Ho comprato un libro di poesie.

Complemento di peso e misura: risponde alle domande quanto? quanto pesante? quanto lungo?

Questo lato misura 10 cm.

Complemento di distanza: risponde alle domande quanto? a quale distanza?

Casa mia dista 3 chilometri dall’ospedale.

Complemento di età: risponde alle domande a che età? di quanti anni?

Ho iniziato la scuola a sei anni.

Mia madre ha 40 anni.

Complemento di prezzo: risponde alle domande quanto? a quale prezzo?

Ho comprato questo vestito a 30 euro.

Complemento di abbondanza: risponde alla domanda pieno di che cosa?

Il barattolo è pieno di caramelle.

Complemento di colpa: risponde alle domande di quale colpa? per quale colpa?

Il mio vicino di casa è stato accusato di rapina.

Complemento di paragone: risponde alle domande rispetto a chi? a che cosa?

Luca è più studioso di te.

Complemento concessivo: risponde alle domande nonostante chi? che cosa?

Ho partecipato alla gara nonostante il dolore alla gamba.

Complemento di esclusione: risponde alle domande eccetto chi? che cosa? senza chi che cosa?

C’erano tutti alla festa tranne Luigi.

Ti potrebbe interessare anche:

Come si fa l’analisi logica – frasi di esempio