amartya sen, giustizia e democrazia

Amartya Sen, giustizia e democrazia: chi è?

Amartya Sen (Santiniketan, 3 novembre 1993) è un economista, filosofo e accademico indiano, Premio Nobel per l’economia nel 1998 per il merito di aver usato nuove categorie, capaci di superare i limiti delle analisi economiche tradizionali, delineando un nuovo concetto di sviluppo che si differenzia da quello di crescita. Lo sviluppo economico non coincide più con un aumento del reddito ma con un aumento della qualità della vita. Ed è proprio l’attenzione posta sulla qualità, più che sulla quantità, a caratterizzare gli studi di questo economista.

Per un approfondimento sul pensiero di Amartya Sen, cliccare qui.

Amartya Sen, giustizia e democrazia: Amartya Sen ospite presso l’Università Ca’ Foscari

Lunedì 21 maggio Amartya Sen è stato ospite presso l’Università di Ca’ Foscari.
Nel corso dell’incontro gli è stata anche conferita la Ca’ Foscari Honorary Fellowship che lo nomina di diritto parte del corpo docente di Ca’ Foscari.

La lecture avrà per temi la giustizia e la democrazia.

Amartya Sen, giustizia e democrazia: Progetto Premi Nobel in cattedra

L’incontro fa parte di una serie del ciclo “Progetto Premi Nobel in Cattedra”.
Alcune fra le personalità che a livello mondiale si sono distinte nei diversi campi dello scibile per le loro ricerche, scoperte e invenzioni, per l’opera letteraria, per l’impegno in favore della pace mondiale, diverranno cafoscarini essi stessi. Saranno docenti presso i corsi di laurea delle loro discipline di merito e che distinguono l’ateneo: economia e letteratura.