i gattici di giovanni pascoli
Claude Monet, Pioppi lungo il fiume Epte, 1891, Edimburgo, The National Gallery of Scotland

I gattici di Giovanni Pascoli. Ve ne diamo il testo, la parafrasi, l'analisi, le figure retoriche, il commento.
I gattici di Giovanni Pascoli: il testo
E vi rivedo, o gattici d'argento,
brulli in questa giornata sementina:
e pigra ancor la nebbia...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!