Black Friday e Cyber Monday

Cos’è il Black Friday e com’è nata questa tradizione? Info anche sul Cyber Monday.

BLACK FRIDAY: significato e origine

La traduzione letterale di Black Friday è “venerdì nero”. Si tratta di una particolare giornata caratterizzata da una serie di sconti applicati dai commercianti sui propri prodotti. È nata negli Stati Uniti, ma progressivamente anche altri Paesi del mondo l’hanno adottata.

Cade 24 ore dopo il “Thanksgiving Day”, il “Giorno del Ringraziamento” negli Stati Uniti d’America, altra tipica festività americana celebrata il quarto giovedì di novembre. Dopo questa festa, prende il via lo shopping natalizio.

La sua prima comparsa è da collocare nel secondo dopoguerra. La catena di distribuzione Macy’s organizzò per il venerdì successivo alla Festa del Ringraziamento una parata a New York per invogliare i consumatori a usufruire dei suoi forti sconti.

In realtà, il termine “Black Friday” non fu utilizzato quella volta – e nemmeno negli anni successivi – anche se la tradizione iniziava a prendere piede tra diversi esercizi commerciali.

Fu negli anni ’60 che nacque il termine. Il giorno successivo al Ringraziamento si svolse una partita amichevole di Football tra Esercito e Marina. L’evento ebbe così tanto successo da congestionare il traffico cittadino mandando in tilt le forze dell’ordine, che definirono “nera” quella giornata.

Persone in fila per le promozioni del black friday
Persone in fila per le promozioni del Black Friday

Altre teorie, invece, additano l’origine del nome alla tipica abitudine degli esercenti di scrivere, sul proprio libro mastro, in rosso le uscite e le perdite e in nero le entrate; dovendo segnalare il voluminoso aumento del giro d’affari in questo particolare venerdì, i gestori si ritrovavano una pagina completamente scritta di nero, tra l’euforia generale.

In anni recenti, soprattutto alla fine del primo decennio del 2000, il “Black Friday” ha conquistato le pagine dei giornali di mezzo mondo, invogliando le attività a ordinare promozioni e campagne pubblicitarie concorrendo alla diffusione del termine.

L’offerta si è allargata anche allo shopping online, dove i consumatori possono sbizzarrirsi nel cercare il regalo perfetto a un giusto prezzo.

Correlata a questa iniziativa è il “Cyber Monday”, speciale giornata dedicata agli acquisti informatici e nel settore della tecnologia.

Dopo il Black Friday arriva il Cyber Monday

Il “Cyber Monday” è spesso considerato come il naturale proseguimento del “Black Friday”, con cui condivide scopi e modalità.

Analogamente al suo collega del venerdì, il “lunedì cibernetico” si attesta come la principale giornata di sconti dedicata agli acquisti online su prodotti elettronici e tecnologici.

Mentre il “venerdì nero” avviene il giorno dopo alla Festa del Ringraziamento (celebrata il quarto giovedì di novembre), questa particolare iniziativa cade il lunedì successivo al “Thanksgiving Day”. Si attesta come la giornata in cui il traffico degli acquisti via internet è maggiore rispetto a tutto il resto dell’anno.

Il cyber monday
Il cyber monday

La sua origine è piuttosto recente. Cavalcando l’onda degli sconti natalizi, nel 2005 la National Retail Federation – la più grande associazione di commercianti al dettaglio al mondo – utilizzò questo termine con lo scopo di promuovere gli acquisti online e di incoraggiare le aziende a penetrare nel mercato digitale degli Stati Uniti, applicando forti sconti per facilitare ai consumatori il consueto shopping di Natale.

L’evento ebbe successo e diversi negozianti aderirono all’iniziativa contribuendo a fortificare la pratica degli acquisti via internet, regolarizzando i metodi di pagamento in totale sicurezza.

Oggi il “Cyber Monday” si presenta come un’ottima occasione per chi non ha saputo cogliere le promozioni del “Venerdi Nero”, ma anche per chi intende sorprendere una persona cara con un regalo di Natale a sfondo tecnologico. Numerose aziende, tramite il proprio sito, garantiscono infatti numerose offerte dedicate agli appassionati di informatica sul proprio e-commerce, permettendo all’utente di scegliere il regalo perfetto in totale comodità.