I moti rivoluzionari del 1820-1821, riassunto
I moti rivoluzionari del 1820-1821, riassunto

I moti rivoluzionari del 1820-1821 partirono dalla Spagna. Qui, a Cadice, il 1° gennaio 1820, un gruppo di ufficiali, affiliati alla società segreta Comuneros, rifiutò di far partire dal porto le proprie truppe, che il governo mandava in America a reprimere la rivoluzione delle colonie, iniziata nel 1810.

La rivolta si diffuse a macchia d'olio; il re Ferdinando VII, impaurito, concesse la Costituzione e bandì le elezioni per le Cortes (ossia l...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!