Gli animali erbivori (per esempio la mucca e la capra), anche se affamati, non mangiano le foglie ingiallite che cadono in autunno, mentre mangiano con avidità le foglie verdi. Questo accade perché le foglie cadute in autunno contengono sostanze tossiche per gli animali. Infatti in autunno le piante radunano le loro sostanze di rifiuto nelle foglie che stanno per cadere.