Unificazione tedesca del 1871 per opera di Bismarck

L'Unificazione tedesca del 1871 si realizzò sotto la guida del cancelliere Otto von Bismarck.
Guerra con l'Austria
Il mondo tedesco era frammentato in una quarantina di Stati, tra cui spiccavano Prussia e Austria.

La politica autoritaria e militarista del cancelliere prussiano Bismarck portò il Paese in guerra contro l'Austria, nel 1866.

Al fianco di Bismarck contro l'Austria si schierò anche l'Italia. Con la vittoria nella battaglia di S...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!