Tancredi e Ghismunda, riassunto e commento

Tancredi e Ghismunda è la prima novella della quarta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio, dedicata agli amori infelici. Il re della quarta giornata allora non può che essere Filostrato, l'"abbattuto d'amore", che vive e vede solo il lato tri...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!