Paolo Uccello, "Disarcionamento di Bernardino della Ciarda" 1438, tecnica mista su tavola, 182 x 323 cm, Firenze, Galleria degli Uffizi

15 giugno 1397: nasce Paolo Doni, detto Paolo Uccello.
Paolo Uccello fu uno dei pittori fiorentini seguaci di Masaccio (considerato il fondatore della pittura rinascimentale) che applicarono in pittura la prospettiva, con attenzione alla luce e al chiaroscuro.