Il Novellino, raccolta di novelle di autore sconosciuto

Il Novellino raccolta di novelle di autore sconosciuto

0
Il Novellino raccolta di novelle (cento per la precisione), scritte verso la fine del Duecento, in volgare fiorentino. È la prima raccolta di novelle...
Christine de Pizan vita e opere

Christine de Pizan vita e opere riassunto

0
Christine de Pizan (nata Cristina da Pizzano da una famiglia italiana a Venezia nel 1365) è una delle più note scrittrici laiche del Medioevo. Contrariamente...
la selva oscura

La selva oscura: spiegazione e riassunto

0
La selva oscura nella quale Dante Alighieri si imbatte, a metà del percorso della vita terrena («nel mezzo del cammin di nostra vita»), è...
la morte di orlando

La morte di Orlando – Chanson de Roland

0
La morte di Orlando, durante la battaglia di Roncisvalle, è il momento di più alta tensione drammatica dell'intero poema, la Chanson de Roland. Di fronte...
esilio di dante

Esilio di Dante e opere dell’esilio

0
L'esilio di Dante è durato ben vent'anni ed è preceduto da importanti eventi storici. Esilio di Dante contesto storico Nel XIII secolo (13° secolo) i ricchi...
la badessa e le brache del prete

La badessa e le brache del prete riassunto

0
La badessa e le brache del prete è la seconda novella della nona giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio; è narrata da Elissa, che...
decameron boccaccio

Il Decameron trama, tematiche e novelle

0
Il Decameron è l'opera più celebre di Giovanni Boccaccio, scritta tra il 1349 e il 1353. Si compone di una premessa o cornice narrativa...
cisti fornaio

Cisti fornaio riassunto e commento

0
Riassunto di Cisti fornaio, la seconda novella della sesta giornata del Decameron. È la storia di un uomo che riesce a superare una situazione di...
nastagio degli onesti

Nastagio degli Onesti riassunto e analisi

0
Nastagio degli Onesti riassunto dell'ottava novella della quinta giornata del Decameron; è raccontata da Filomena. Nastagio degli Onesti, un ricco borghese di Ravenna, ama, non...
clerici vagantes

Clerici vagantes nel Medioevo chi erano

0
I clerici vagantes (espressione latina che significa "studenti vagabondi"), chiamati in un secondo tempo goliardi, erano giovani interessati alla cultura. A causa però della...
movesi il vecchierel canuto e bianco

Movesi il vecchierel canuto e bianco

0
Movesi il vecchierel canuto e bianco parafrasi e analisi. Il sonetto è di Francesco Petrarca. Movesi il vecchierel canuto e bianco parafrasi Il vecchietto dai capelli...
beatrice portinari

Beatrice Portinari, la donna amata da Dante

0
Beatrice Portinari è la donna amata da Dante Alighieri. Figlia del banchiere Folco Portinari, visse a Firenze tra il 1266 e il 1290. Era...
Canzoni di gesta (Chansons de geste)

Canzoni di gesta (Chansons de geste)

0
Il termine Canzoni di gesta (Chansons de geste) fa riferimento a una serie di poemi epici prodotti nella Francia settentrionale tra la fine dell'XI...
Ciclo carolingio: temi e caratteristiche

Ciclo carolingio: temi e caratteristiche

0
Il ciclo carolingio comprende un gruppo di canzoni di gesta (chansons de geste) scritte a partire dal IX secolo nella Francia settentrionale, in lingua...
Cantar de mio Cid, trama e temi dell'opera

Cantar de mio Cid, trama e temi dell’opera

0
Cantar de mio Cid (Poema del mio Cid) è il più importante poema epico spagnolo. Costituisce inoltre il primo documento letterario della Spagna. Ha per...
Poema epico cavalleresco caratteristiche e autori

Poema epico cavalleresco caratteristiche

0
Il poema epico cavalleresco è così chiamato perché i protagonisti delle vicende sono i cavalieri «senza macchia e senza paura», «campioni della fede»; difensori...
Egloghe Dante riassunto

Egloghe Dante Alighieri, riassunto

0
Egloghe di Dante, due componimenti in esametri latini, scritti da Dante Alighieri tra il 1319 e il 1320 a Ravenna, mentre era ospite di...
Letteratura francese in lingua d'oil e in lingua d'oc

Letteratura francese in lingua d’oil e d’oc riassunto

0
La letteratura francese nei secoli XI e XII si esprime nei suoi due ambiti linguistici, d'oil e d'oc. Le due lingue danno vita a...
Il Corbaccio di Giovanni Boccaccio riassunto e commento

Corbaccio di Boccaccio riassunto e commento

0
Il Corbaccio è l'opera più celebre tra quelle composte da Giovanni Boccaccio dopo la pubblicazione del suo capolavoro il Decameron. Il Corbaccio è scritto intorno...
Letteratura religiosa del Duecento in Italia

Letteratura religiosa del Duecento in Italia

0
La letteratura religiosa del Duecento fiorisce nell'Italia centrale e particolarmente in Umbria. Trae ispirazione dal fervore di rinnovamento religioso e dall'acceso misticismo che pervade...
Le lingue romanze o neolatine

Lingue romanze o neolatine, quali sono?

0
Le lingue romanze (cioè "parlate nei territori dominati un tempo da Roma") anche dette lingue neolatine (cioè "latine nuove") sono il frutto dell'evoluzione nel...
Voi ch'ascoltate in rime sparse il suono - Francesco Petrarca, parafrasi e analisi

Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono – Parafrasi, analisi

0
Voi ch'ascoltate in rime sparse il suono di Francesco Petrarca: parafrasi, analisi e commento. È questo il sonetto di apertura del Canzoniere di Francesco Petrarca,...
Ascesa al Monte Ventoso, riassunto

Ascesa al Monte Ventoso, Petrarca – riassunto

0
Ascesa al Monte Ventoso è una lettera scritta da Francesco Petrarca recante la data 26 aprile 1336, giorno di Venerdì Santo, cioè il giorno...
Solo e pensoso: testo, parafrasi, spiegazione, commento

Solo e pensoso i più deserti campi: parafrasi e commento

0
Solo e pensoso - testo, parafrasi, spiegazione e commento del sonetto XXXV del Canzoniere di Francesco Petrarca, uno dei più belli e più celebri...
Zephiro torna e 'l bel tempo rimena - parafrasi e analisi

Zephiro torna e ‘l bel tempo rimena – parafrasi e analisi

0
Zephiro torna e 'l bel tempo rimena è un sonetto tra i più noti di Francesco Petrarca, tra i maggiori poeti italiani del Trecento. In...
Il Secretum di Francesco Petrarca, riassunto

Il Secretum di Petrarca – Struttura e contenuto riassunto

0
Il Secretum è un'opera in latino di Francesco Petrarca. Il titolo originale è De secreto conflictu curarum mearum (Il segreto conflitto delle mie ansie):...
La novella di Calandrino e l'elitropia

Calandrino e l’elitropia riassunto

0
Calandrino e l'elitropia riassunto della terza novella dell'ottava giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio. L'ottava giornata ha per tema le beffe e gli scherzi...
La novella di Frate Cipolla

Frate Cipolla riassunto della novella del Decameron

0
Frate Cipolla riassunto della decima novella raccontata da Dioneo nella sesta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio. Novella Frate Cipolla riassunto breve Frate Cipolla appartiene all'ordine...
jacopone da Todi, vita e laude, riassunto

Jacopone da Todi, vita e laude – riassunto

0
Chi era Jacopone da Todi? La vita e le opere Jacopone da Todi la vita Jacopo de' Benedetti, a tutti noto come Jacopone da Todi (1236...
O Segnor, per cortesia: parafrasi e analisi

O Segnor, per cortesia: parafrasi e analisi

0
O Segnor, per cortesia è una delle laude più violente, dal punto di vista verbale, scritte da Iacopone da Todi. Fu composta durante gli anni...
Lisabetta da Messina, riassunto e commento

Lisabetta da Messina, riassunto e commento

0
Lisabetta da Messina è la quinta novella della quarta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio. Ispirata al tema degli amori infelici, trae spunto da...
Tancredi e Ghismunda, riassunto e commento

Tancredi e Ghismunda, riassunto e commento

0
Tancredi e Ghismunda riassunto della prima novella della quarta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio, dedicata agli amori infelici. Il re della quarta giornata allora...
Federigo degli Alberighi. Riassunto, analisi e commento

Federigo degli Alberighi riassunto

0
Federigo degli Alberighi è la nona novella della quinta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio. Questa giornata è dedicata ad amori inizialmente infelici e...