Differenza tra azioni e abbigazioni spiegato semplice

Qual è la differenza tra azioni e obbligazioni? Per comprendere la differenza tra azione e obbligazione dobbiamo comprendere cosa si intende con i termini azioni e obbligazioni.

Cosa sono le azioni

Le azioni rappresentano una quota del capitale di una particolare tipologia di imprese, chiamate appunto società per azioni.

In pratica, quindi, l’acquisto di una o più azioni rende l’acquirente formalmente socio e comproprietario dei valori dell’impresa.

L’azione conferisce al possessore:

  • il diritto di partecipare agli utili (dividendi);
  • il diritto a una parte proporzionale del patrimonio sociale in caso di liquidazione;
  • diritto di voto nelle assemblee degli azionisti.

Cosa sono le obbligazioni

Anche le obbligazioni sono emesse da società, sia pubbliche sia private, e rappresentano titoli di credito con cui di fatto il sottoscrittore concede un prestito alla società emittente in cambio di un interesse fisso.

A differenza dell’azionista, il possessore di obbligazioni:

  • non è comproprietario dell’impresa;
  • egli non partecipa alla vita della società;
  • non ottiene dividendi sugli utili conseguiti;
  • non corre il rischio d’impresa.

Sia nel caso dello Stato sia delle società private, l’emissione di titoli è finalizzata a raccogliere sul mercato i capitali necessari per finanziare la propria attività. Ad acquistare i titoli sono, invece, i risparmiatori che cercano di procurarsi un reddito.