Irredentismo italiano e terre irredente

L'Irredentismo italiano fu un movimento politico e di opinione nato nella seconda metà dell'Ottocento. L'Irredentismo chiedeva la conquista delle terre irredente («non redente»), ovvero non liberate dal dominio austriaco all'indomani della Terza guerra d'indipendenza italiana (1866).

Il movimento non aveva carattere unitario, essendo costituito da diversi gruppi e associazioni, generalmente non coordinati tra loro.

Erano sei le aree etnicam...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!