Le stelle cosa sono e come sono fatte

1263
le stelle cosa sono e caratteristiche

Le stelle sono corpi gassosi ad altissima temperatura; emettono energia sotto forma di radiazioni elettromagnetiche, in conseguenza delle reazioni nucleari che avvengono al loro interno.

Come sono fatte?

Sono costituite prevalentemente da idrogeno ma contengono anche elio e tracce di ossigeno e carbonio.

Come si forma una stella?

Le stelle hanno origine da enormi nubi di gas e polveri: le nebulose. In esse i materiali si addensano e si contraggono dando origine a protostelle. Le protostelle sono corpi che emettono calore, ma non sono ancora vere e proprie stelle. Lo diventano quando si innescano le prime reazioni di fusione nucleare. Quando l’idrogeno si esaurisce, la stella inizia a perdere energia e subisce destini diversi a seconda della sua massa.

Per un approfondimento leggi Vita di una stella: come nasce e muore.

Perché brillano nel cielo?

Le stelle brillano di luce propria perché gli atomi che le compongono si fondono insieme in continuazione: facendo ciò, sprigionano un’enorme energia che si trasforma in luce e calore. La luminosità dipende dalla quantità di energia emessa dalla stella.

Di che colore sono?

Il colore di una stella dipende dalla sua temperatura superficiale; dalle più fredde alle più calde le stelle sono rosse, arancioni, gialle, bianche e azzurre.

Quanto sono grandi?

Le dimensioni sono molto variabili: esistono stelle nane, medie, giganti e supergiganti.

Sono fisse nel cielo?

Le stelle, che sembrano fisse nella sfera celeste, in realtà si muovono ad una velocità molto maggiore di quella dei pianeti, ma sono così distanti che non è possibile percepirne il movimento.

Qual è la stella più vicina alla Terra?

Il Sole è una stella: non è una delle stelle più grandi dell’Universo, tuttavia ci appare grande perché è quella più vicina a noi.