Strage di Piazza Fontana, 12 dicembre 1969

Nella Strage di Piazza Fontana, del 12 dicembre 1969, una bomba esplode all'interno della Banca Nazionale dell'Agricoltura, in Piazza Fontana, a Milano, a poche decine di metri dal Duomo. L'esplosione provoca 17 morti e oltre 100 feriti.

Contemporaneamente a Roma, altri tre ordigni esplodono in diversi punti della città, ferendo passanti. Una quinta bomba, rimasta però inesplosa, è rinvenuta in Piazza della Scala a Milano e fatta brillare dagl...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!