guerra dei sei giorni, 1967: riassunto

La guerra dei sei giorni si svolse tra il 5 e il 10 giugno 1967, undici anni dopo la crisi di Suez del 1956 (causata dall'Egitto) e diciannove anni dopo la nascita dello Stato di Israele.

Alla guerra dei sei giorni presero parte Israele, da una parte, l'Egitto, la Giordania, la Siria, dall'altra.

In seguito alla guerra, Israele occupò diversi territori arabi: la striscia di Gaza (amministrata dall'Egitto); la Cisgiordania e la parte araba d...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!