Il piacere di D'Annunzio, riassunto e commento

Il piacere di D'Annunzio: riassunto e commento
Il piacere di D'Annunzio la trama
È il primo romanzo di Gabriele D'Annunzio. Il piacere (1889) è ambientato nel mondo raffinato e stanco dell'aristocrazia romana di fine secolo: un mondo di individui decorativi e inutili, che consumano il loro tempo nell'ozio mondano e nei facili amori.

Il protagonista del romanzo è il conte Andrea Sperelli, campione di questa società scettica, artificiosa e imp...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!