joan mirò
L'oro dell'azzurro, 1967. Olio su tela, 205x173,5 cm. Barcellona, Fundació Joan Miró

Il 20 aprile del 1893 nasce a Barcellona (Spagna) Joan Mirò, una delle personalità più originali e rappresentative dell’arte surrealista del primo Novecento.

Joan Mirò (pittore, scultore e ceramista) ha saputo descrivere il sogno e tutto ciò che ci appare ordinario con immagini inconsuete e sorprendenti. Il suo gesto grafico – apparentemente istantaneo – non è mai casuale, ma è preceduto da una profonda riflessione.

Nell’immagine, L’oro dell’azzurro, 1967, olio su tela, 205×173,5 cm. Barcellona, Fundació Joan Mirò.

Il fondo saturo di giallo imprime profonda luminosità al dipinto e le stelle multiformi sembrano ruotare attorno a una grande macchia realizzata con filamenti azzurri.

Joan Miró è morto il 25 dicembre del 1983 a Palma di Maiorca all’età di 90 anni.