kulaki: chi erano e perché furono sterminati

Kulaki, indica in russo, la classe agiata dei contadini russi durante la prima metà del XX secolo.

Questa classe nasce nel 1906, con una riforma agraria sulla distribuzione delle terre. Questa prevedeva che le terre dello Stato potessero essere assegnate ai contadini, ma solo dietro pagamento.

Così i contadini poveri peggiorarono ulteriormente le loro condizioni di vita perché non potevano più accedere alle terre comuni.

Si creò allora i...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!