nastagio degli onesti

Nastagio degli Onesti è l'ottava novella della quinta giornata del Decameron; è raccontata da Filomena.

Nastagio degli Onesti, un ricco borghese di Ravenna, ama, non ricambiato, una nobildonna, figlia di Paolo Traversari. La fanciulla, per alterigia, lo rifiuta. Inutilmente egli spende e sperpera per mostrarsi degno dell'amore di lei.

La condizione di Nastagio peggiora sempre più e gli amici, vedendolo sofferente e preoccupati che dilapidi ...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!