La tratta degli schiavi africani
La tratta degli schiavi africani.

La tratta degli schiavi africani nacque dopo la scoperta dell'America e la conquista delle colonie. Divenne allora necessario agli europei colonizzatori importare in America manodopera a basso costo.

La tratta degli schiavi africani ebbe come bacino di rifornimento l'Africa centro-occidentale (lo stesso al quale avevano attinto per secoli gli arabi).

In Africa la schiavitù era un'istituzione consolidata, con salde radici nell'organizzazione...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!