invenzione del numero zero
Sriyantra, guida per la meditazione tantrica; al centro il punto iniziale sta per il numero zero, principio di tutto

L'invenzione del numero zero, con il significato che ha ancora oggi, risale al VI secolo d.C. ad opera dei matematici indiani.

I babilonesi, già nel IV secolo a.C., e i maya intorno al 500 d.C, avevano introdotto il concetto di zero e della notazione posizionale dei numeri; la loro invenzione però non sopravvisse alla scomparsa delle loro civiltà.

Il sistema di numerazione indiano si propagò in Cina nell'VIII secolo.

Nella cultura ebraic...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!