Ettore e Andromaca, Giorgio De Chirico

Nel dipinto “Ettore e Andromaca”, Giorgio de Chirico trae ispirazione dall’Iliade.

Giorgio de Chirico, uno dei grandi pittori surrealisti italiani, utilizzando come protagonisti i suoi celebri manichini, ha rappresentato il commiato di Ettore da sua moglie Andromaca presso le porte di Scee prima di recarsi in battaglia e affrontare in duello Achille. Come ben sappiamo, Ettore sapeva che stava andando incontro alla morte, ma non si tira indietro, preferendo una morte gloriosa a una vita vile.