Amor è un desio che ven da core

Amor è un desio che ven da core di Giacomo da Lentini. Qui di seguito la parafrasi e il commento del sonetto.
Jacopo da Lentini
Giacomo da Lentini, conosciuto anche come Jacopo da Lentini (Lentini, 1210 circa - 1260 circa), fu notaio e poeta alla corte di Federico II.
Dante, nel canto XXIV del Purgatorio, vv. 55-57, lo cita come autorevole rappresentante della Scuola siciliana, mentre da alcuni critici ne è considerato il capostipite.

Giaco...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!