Il Grande Buddha di Leshan.
Il Grande Buddha di Leshan

Con i suoi 71 metri di altezza e 28 di larghezza il Grande Buddha di Leshan è la più grande statua di pietra di Buddha del mondo.

Scolpita nella roccia, la scultura è posta di fronte al Monte Emei, vicino alla città di Leshan, nella parte meridionale della provincia di  Sichuan, in Cina.

Ai piedi de il Grande Buddha di Leshan scorrono i fiumi Minjiang, Dadu e Quingyi. La costruzione iniziò nel 713 d.C. durante la dinastia Tang, ad opera di Hai Tong, un monaco cinese, e completata dai suoi discepoli nei successivi 90 anni.

La sua costruzione aveva lo scopo di tranquillizzare le acque dei fiumi e rendere più sicura la navigazione. In effetti le tonnellate di depositi di roccia rimossa e depositati nei fiumi ai piedi della statua ha finito per alterare il corso delle acque e migliorare la navigazione.

Nel 1996 l’area dei Monti Emei, compresa l’area dove si trova il Grande Buddha di Leshan, è stata inserita nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’Unesco.