La presa di Roma e la legge delle guarentigie
Michele Cammarano, "I bersaglieri alla presa di Porta Pia", 1871. Olio su tela, 290x467 cm. Napoli, Museo di Capodimonte.

La presa di Roma o Breccia di Porta Pia si verificò il 20 settembre 1870. Sancì l'annessione di Roma al Regno d'Italia e decretò la fine del potere temporale dei papi.

Il 20 settembre 1870, venti giorni dopo la battaglia di Sedan, i bersaglieri dell'esercito italiano entrarono a Roma attraverso una breccia nelle Mura Aureliane vicino Porta Pia, sbaragliando l'ormai debolissima difesa papalina. Nello scontro caddero 49 soldati italiani e 19 sol...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!