San Rocco
San Rocco

Si racconta che durante la grande peste del 1348 San Rocco avrebbe curato degli appestati di varie città italiane, restando a sua volta contagiato. Abbandonato da tutti sarebbe stato soccorso da un angelo e da un cane. In tutta Europa migliaia di quadri lo rappresentano con un bubbone sulla coscia, il cane e l’angelo al suo fianco.