Il coding, la programmazione informatica a scuola

Coding significa, letteralmente, programmazione informatica, ovvero scrivere istruzioni in un determinato linguaggio (es. python), per far eseguire compiti a un computer.

La scuola ha iniziato a utilizzare il coding allo scopo di insegnare agli alunni il pensiero computazionale, ovvero come risolvere problemi in qualunque ambito disciplinare (non solo in matematica e informatica) tramite una sequenza di semplici istruzioni.

Esistono diverse piattaforme che insegnano a programmare tramite oggetti grafici che, posizionati correttamente, definiscono la sequenza di comandi che il programma deve compiere. Due esempi sono Scratch e Blockly.

La robotica educativa utilizza i programmi di coding per insegnare ai bambini a programmare le azioni che un robot deve svolgere.