coordinate geografiche

Le coordinate geografiche sono i punti di riferimento con i quali si determina con esattezza la posizione di un luogo qualsiasi sulla superficie terrestre. La posizione di un luogo è determinata dal punto di intersezione tra il parallelo e il meridiano che passano di lì.

Le coordinate geografiche del punto sono chiamate latitudine e longitudine.

 

Latitudine, la distanza dall’Equatore

La latitudine indica la distanza di un punto dall’Equatore. La latitudine può essere nord o sud, a seconda che il punto si trovi nell’emisfero boreale oppure australe. A ogni grado di latitudine corrisponde un parallelo.

La latitudine di un punto si esprime in gradi, minuti primi, minuti secondi, aggiungendo la direzione nord o sud. Ad esempio la latitudine di un punto (luogo, città, ecc.) può essere 38° 27′ 41” Nord.

 

Longitudine, la distanza dal meridiano di Greenwich

La longitudine è la distanza di un punto dal meridiano fondamentale, quello di Greenwich. La longitudine può essere est o ovest, rispetto al meridiano fondamentale.

Anche la longitudine si esprime in gradi, minuti primi e minuti secondi. A ogni grado di longitudine corrisponde un meridiano. Quindi una località posta sul 35° meridiano a est del meridiano di Greenwich avrà longitudine 35° Est.