William Blake, Il conte Ugolino e i suoi figli in prigione, 1826. Cambridge, The Fitzwilliam Museum.
William Blake, Il conte Ugolino e i suoi figli in prigione, 1826. Cambridge, The Fitzwilliam Museum.

Il conte Ugolino della Gherardesca nacque nella prima metà del Duecento da nobile famiglia pisana di origine sarda, che possedeva feudi in Maremma e in Sardegna.

Sebbene appartenesse a una stirpe tradizionalmente ghibellina, nel 1275 si accordò col genero Giovanni Visconti per far trionfare a Pisa il partito guelfo. Scoperta la congiura il conte Ugolino fu bandito, ma rientrò in città l'anno seguente e in breve acquistò grande autorità e prest...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!