Il corpo umano
Il corpo umano

Il corpo umano è costituito da 3 parti: il capo o testa, il tronco e gli arti.

Il capo o testa

è suddiviso in cranio e faccia;

racchiude e protegge il cervello;

è la sede di alcuni essenziali organi di senso: la vista, l’udito, l’olfatto, il gusto;

è collegato al tronco tramite il collo;

nella faccia si trova l’inizio dell’apparato digerente e dell’apparato respiratorio.

Il tronco

è attaccato alla testa per mezzo del collo;

è sostenuto dalla colonna vertebrale;

si allarga a formare le spalle e mantiene più o meno la stessa ampiezza fino al bacino;

si divide in due cavità separate dal diaframma: il torace, al di sopra del diaframma, e l’addome al di sotto del diaframma. Il torace contiene polmoni e cuore; l’addome contiene reni, intestino, stomaco, fegato.

Gli arti

Si distinguono in due arti superiori e due arti inferiori.

Gli arti superiori sono attaccati al tronco dalle spalle. Sono formati da braccio, avambraccio e mano. Il braccio è la parte compresa tra la spalla e il gomito; l’avambraccio è la parte compresa tra il gomito e il polso. Le mani consentono lo svolgimento di varie attività.

Gli arti inferiori sono attaccati al tronco dal bacino e sono formati da coscia, gamba e piede. La coscia è la parte compresa tra il tronco e il ginocchio; la gamba è la parte compresa tra il ginocchio e la caviglia. Il piede è la parte terminale.

Le varie parti del corpo umano più in dettaglio

Il corpo umano visto anteriormente e posteriormente

Leggi anche: