Il sangue umano funzioni e composizione

622
il sangue

Il sangue è un tessuto connettivo liquido e denso e scorre nei vasi sanguigni.

Le funzioni

Il sangue svolge diverse funzioni:

  • trasporta l’ossigeno e le sostanze nutritive a tutte le cellule del corpo umano;
  • raccoglie dalle cellule le sostanze di scarto e l’anidride carbonica e le trasporta agli organi che le eliminano;
  • regola la temperatura corporea;
  • aiuta a combattere le infezioni e a rimarginare le ferite.

Composizione

È formato da una parte liquida, il plasma, e da una parte più densa composta da cellule sanguigne: i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine.

In un individuo adulto scorrono circa 5 litri di sangue.

Plasma

È la parte liquida; è composto soprattutto di acqua e sali minerali.

Globuli rossi

I globuli rossi sono cellule con la forma di un bottone schiacciato al centro, che danno il colore al sangue. Contengono l’emoglobina, una sostanza in grado di trattenere l’ossigeno e di trasportarlo alle cellule.

I globuli rossi vivono tre o quattro mesi. In una goccia di sangue ce ne sono circa 5 milioni. Il loro numero non diminuisce mai perché il corpo ne produce continuamente attraverso il midollo osseo.

Globuli bianchi

I globuli bianchi sono cellule con una forma sferica irregolare e sono più grandi dei globuli rossi. Ce ne sono dai 5 000 ai 10 000 in ogni goccia di sangue e hanno il compito di difendere l’organismo dalle infezioni.

Infatti, il loro numero aumenta quando ci ammaliamo. I globuli bianchi vivono poco e sono sostituiti continuamente da altri, prodotti dal midollo osseo e dalla milza, un organo posto vicino allo stomaco.

Piastrine

Le piastrine hanno il compito di coagulare il sangue, cioè di farlo indurire formando una crosta in caso di ferite. In una goccia di sangue ci sono circa 300 000 piastrine. Vivono dai 2 ai 5 giorni e sono prodotte dal midollo osseo.