la capra
Marc Chagall, Io e il villaggio, 1911

La capra di Umberto Saba: testo
Ho parlato a una capra.
Era sola sul prato, era legata.
Sazia d'erba, bagnata
dalla pioggia, belava.

Quell'uguale¹ belato era fraterno
al mio dolore. Ed io risposi, prima
per celia, poi perché il dolore è eter...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!