29 agosto 1862: La battaglia dell’Aspromonte

1342
battaglia dell'aspromonte
Gerolamo Induno, La discesa d'Aspromonte, 1863. Olio su tela, 149,5 x 228 cm, collezione privata

29 agosto 1862: nella battaglia dell'Aspromonte, in Calabria, Giuseppe Garibaldi viene ferito e arrestato, mentre cercava di risalire verso Roma e scacciarne Pio IX.
La battaglia dell'Aspromonte
Il 24 agosto 1862 Giuseppe Garibaldi sbarca a Melito, in Calabria, con 5000 volontari. Prende la via dei monti per sottrarsi alle truppe del generale Cialdini inviate contro di lui dal generale Rattazzi. Questi vuole impedirgli di procedere contro Roma....

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!