In morte del fratello Giovanni
Arnold Bocklin, "L'isola dei morti", 1886, Lipsia, Museum der Bildenden Kunste

La morte del fratello di Ugo Foscolo, Gian Dionisio, detto Giovanni, tenente dell'esercito cisalpino, appena ventenne, era avvenuta a Venezia l'8 dicembre 1801, forse per suicidio in seguito a un debito di gioco.
Così scrive Foscolo in una lettera a...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!