la conquista della Libia 1911-1912. Riassunto di Storia

La conquista della Libia - La politica estera del Presidente del consiglio Giovanni Giolitti dovette tener conto della febbre coloniale che aveva contagiato tutte le nazioni europee e alla quale, in Italia, si aggiunse la richiesta di fermare l'emigrazione conquistando per i contadini nuove terre da coltivare (per un approfondimento leggi Gli Italiani nell'Italia unita clicca qui).

Anche il poeta Giovanni Pascoli, apparentemente non insensibil...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!