Renzo perdona don Rodrigo: riassunto e spiegazione

1573
Renzo perdona don Rodrigo: riassunto e spiegazione

Riassunto e spiegazione dell’episodio “Renzo perdona don Rodrigo” tratto dal capitolo 35 dei Promessi Sposi.

Renzo è nel lazzaretto di Milano. Mentre cammina in quel luogo cupo, sovraffollato di malati, vede fra Cristoforo. Il giovane gli racconta le sue peripezie e gli spiega che ora si trova lì in cerca di Lucia.

Fra Cristoforo gli prospetta la possibilità che la sua ricerca potrebbe avere un esito infausto. Ciò fa riaccendere nell’animo di Renzo l’odio per don Rodrigo e il desiderio di vendetta.

Il frate lo rimprovera severamente per questi sentimenti e gli ricorda che solo Dio è giudice degli uomini. Lui stesso ha fatto l’esperienza di uccidere e sa quanto pesa un delitto che dopo trent’anni non sa ancora perdonarsi.

Renzo si commuove e promette di perdonare.

Insieme si dirigono quindi ad una capanna dove giace, gravissimo e privo di conoscenza, don Rodrigo. Il cappuccino invita Renzo a pregare con lui per quell’anima.

Mentre sono raccolti in preghiera suona la campana che chiama i convalescenti a raccolta. Padre Cristoforo si congeda da Renzo e gli raccomanda si saper accettare la volontà di Dio; quindi, si allontana, mentre il giovane si avvia alla cappella.

Il perdono concesso a chi gli ha fatto tanto male rappresenta l’ultimo e risolutivo passo che Renzo compie nel suo cammino di maturazione e trasformazione.

Per il riassunto dettagliato, l’analisi dei personaggi e il commento del capitolo 35 dei Promessi Sposi leggi qui.

Ti potrebbero interessare anche:

Alessandro Manzoni – vita e opere

Dal Fermo e Lucia ai Promessi Sposi del 1827 e del 1840

I Promessi Sposi guida alla lettura

I Promessi Sposi riassunto breve di tutti i capitoli.

Domande e risposte

Vuoi condividere con la community di Studia Rapido le tue opinioni? Vuoi commentare questo brano? Partecipa al Forum di Studia Rapido!
Studia Rapido è un progetto editoriale che ha come obiettivo la promozione e la condivisione della Cultura. Storia, Arte, Filosofia, Letteratura e tutte le materie che apprendiamo negli anni della scuola e con il tempo si dimenticano, diventano riassunti e articoli utili a superare con successo le prove scolastiche: un veloce ripasso prima dell'interrogazione, la preparazione di un compito in classe, l'aiuto a redigere la tesina di fine anno. Con un linguaggio chiaro, semplice e coinvolgente, come se fossero notizie che “accadono” oggi, le materie scolastiche diventano attuali e affascinanti