Campi di concentramento: storia e descrizione
Campi di concentramento nazisti: storia e descrizione

I campi di concentramento furono istituiti in Germania nel 1933, con l'avvento del regime nazista.
Scopo dei campi di concentramento nazisti
Inizialmente furono istituiti per «rieducare» i tedeschi antinazisti: comunisti, socialdemocratici, obiettori di coscienza, ebrei, cattolici, protestanti.

Dopo lo scoppio della seconda guerra mondiale (settembre 1939), i campi di concentramento furono ampliati e moltiplicati per raccogliere uomini, donn...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!