Come è nato il nome Europa?
Come è nato il nome Europa?

Il nome Europa fu inventato dagli antichi Greci.

Secondo una leggenda greca, Europa era il nome di una principessa di Tiro, una città sulle coste del Mediterraneo orientale (il Mediterraneo era considerato dagli antichi Greci il centro del mondo); suo padre Agenore ne era il re.

Zeus, il re degli dèi dell’Olimpo, s’innamorò di Europa e, per avvicinarla, si trasformò in un toro bianco.

La fanciulla, attratta dalla mansuetudine dell’animale, gli salì in groppa. Zeus attraverso il mare la condusse nell’isola di Creta, a Sud della Grecia. Qui Zeus si mostrò nelle sue reali vesti e le svelò il suo amore.

Zeus ed Europa ebbero tre figli: Minosse, Radamanto e Sarpedonte. Minosse fu il primo e leggendario re di Creta e l’iniziatore della civiltà minoica, la più antica civiltà europea a conoscere la scrittura.

Con il tempo, con il nome Europa si cominciò a indicare tutte le terre a Nord dell’isola di Creta fino a designare l’intero continente europeo; prese così vita l’idea di Europa come la intendiamo oggi.