La forza: definizione, esempi, caratteristiche, misura

La forza in fisica: definizione, esempi, le sue quattro caratteristiche, come si misura, l’unità di misura spiegato semplice.

Definizione di Forza in fisica ed esempi

La forza è:

  • ciò che causa lo stato di moto su un corpo libero di muoversi in stato di quiete. Ad esempio: il windsurf è libero di muoversi ma è fermo; la forza del vento riesce a metterlo in movimento.

 

la forza in fisica

 

  • ciò che causa il cambiamento di traiettoria o di velocità del moto, o lo stato di quiete. Ad esempio: il pallone calciato verso la porta è libero nella sua corsa, ma la forza muscolare del portiere riesce a deviarlo, a rallentarlo o, magari, a fermarlo.

la forza in fisica

 

  • ciò che causa una deformazione su un corpo non libero di muoversi. Ad esempio una scatola contro il muro non è più libera di muoversi; la forza che la spinge riesce a deformarla.

 

la forza in fisica

 

Le quattro caratteristiche

Per descrivere una forza in fisica occorre specificare le sue quattro caratteristiche:

  • l’intensità;
  • il punto di applicazione, cioè il punto in cui essa è applicata;
  • la direzione, cioè la retta lungo la quale agisce;
  • il verso dell’azione, cioè destra, sinistra, in alto, in basso.

La forza è quindi una grandezza vettoriale. Essa si indica con una lettera maiuscola sormontata da una freccia:

e può essere rappresentata da un vettore:

 

Come si misura la forza

Come per il peso, per misurare la forza lo strumento utilizzato è il dinamometro: maggiore è l’allungamento maggiore è la forza.

 

L’unità di misura della forza

L’unità di misura è il chilogrammo-forza, kgf. Nel Sistema Internazionale l’unità di misura è il newton.

Ti potrebbe interessare anche:

Forza risultante: i vari casi