ONG organizzazione non governativa

Le ONG sono organismi indipendenti dagli Stati e dai Governi.

Cosa sono le ONG

Le ONG (l’acronimo sta per Organizzazoni Non Governative) sono associazioni private, senza scopo di lucro, che operano nel settore della solidarietà sociale e della cooperazione internazionale per lo sviluppo.

Cosa fanno le ONG

Il loro campo d’azione spazia dall’intervento concreto in situazioni specifiche di disagio (ad esempio un pozzo per l’acqua, un ambulatorio, una scuola ecc.) alla raccolta di consensi su temi di interesse mondiale come i diritti umani; la protezione dell’ambiente; lo sviluppo dei paesi poveri; la parità di diritti tra uomo e donna; la tutela e l’alfabetizzazione dei bambini.

Medici senza frontiere – Msf

È un’associazione internazionale nata nel 1971. Offre soccorso sanitario alle popolazioni in pericolo e, inoltre, testimonia le violazioni dei diritti umani cui assiste durante le sue missioni.

È indipendente: non è quindi legata a partiti politici o a confessioni religiose; non ha scopo di lucro; agisce secondo l’universale etica medica senza discriminazioni alcuna di razza, religione, sesso o opinioni.

Mani Tese

Opera dal 1964 a livello internazionale per favorire l’instaurazione di nuovi rapporti fra i popoli, fondati sulla giustizia, la solidarietà, il rispetto delle diverse identità culturali.

Per tradurre in pratica i suoi principi, Mani Tese realizza progetti di solidarietà nel Sud del mondo e svolge altresì una costante opera di informazione, di educazione allo sviluppo e di pressione politica.

Amnesty International

Questa ONG opera per la promozione e la difesa dei diritti umani. Si batte per la liberazione e l’assistenza di uomini e donne ovunque detenuti per le proprie opinioni, il colore della pelle, il sesso, l’origine etnica, la lingua o la religione che non abbiano usato violenza e non ne abbiano promosso l’uso.

Si oppone inoltre:

  • alla pena di morte e alla tortura; a ogni altro trattamento crudele, inumano e degradante;
  • all’uso eccessivo della forza da parte della polizia;
  • alla pratica delle “sparizioni” e delle esecuzioni extragiudiziali, e alle uccisioni arbitrarie e deliberate in conflitti armati;
  • cattura di ostaggi;
  • alla partecipazione di bambini a conflitti armati.

Amnesty International, inoltre, conduce una forte azione di denuncia di quei governi che mostrano complicità, accondiscendenza o mancanza di impegno nel prevenire questi o simili abusi.

Emergency

È una ONG nata nel 1994 in Italia. I suoi obiettivi:

  • portare assistenza medico-chirurgica alle vittime dei conflitti armati;
  • dare attuazione ai diritti umani per chi soffre le conseguenze sociali di guerre, fame, povertà, emarginazione;
  • promuovere una cultura di pace e solidarietà