Religioni rivelate quali sono e caratteristiche

841
religioni rivelate

Le religioni rivelate sono ebraismo, cristianesimo e islam.

Sono caratterizzate da tre elementi:

  • il monoteismo: i fedeli credono all’esistenza di un solo Dio;
  • la storicità: queste religioni si basano su fatti storici e su persone realmente esistite;
  • è Dio stesso che si rivela, si manifesta attraverso visioni, sogni, messaggeri divini.

Religioni rivelate: ebraismo, cristianesimo, islam

L’ebraismo trova il suo fondamento nella rivelazione che Dio fa a Mosé. Mosé, secondo la tradizione, scrisse i primi cinque libri della Bibbia (Pentateuco). Dopo di lui vi furono diversi altri profeti il cui insegnamento fu considerato rivelato da Dio. I libri attribuiti a questi profeti sono entrati a far parte anch’essi della Bibbia.

La religione cristiana ha il suo centro in Gesù Cristo, il Dio fatto uomo che porta nel mondo l’annuncio del Regno di Dio. La rivelazione di Gesù è stata messa per iscritta nel Nuovo Testamento, la seconda parte della Bibbia cristiana (la Bibbia ebraica comprende solo l’Antico Testamento).

La religione islamica nasce con Maometto, che si considera l’autentico e definitivo profeta di Dio. La rivelazione di Maometto è stata messa per iscritta nel Corano.