Trattato di Campoformio: cos'è, conseguenze

Il Trattato di Campoformio tra Francia e Austria concluse la vittoriosa campagna di Napoleone Bonaparte in Italia. Il generale Bonaparte e il conte Johann Ludwig Josef von Cobenzi, in rappresentanza dell'Austria, firmarono il Trattato il 17 ottobre 1797.

Il Trattato di Campoformio:

riconobbe l'egemonia francese in Lombardia e in Emilia e l'annessione del Belgio;
attribuì alla Francia la riva sinistra del Reno;
il Veneto, l'Istria e ...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!