la marcia su roma

28 ottobre 1922: la Marcia su Roma
La Marcia su Roma: il contesto storico
Nel maggio 1921 la lista fascista partecipa alle nuove elezioni ed entra in Parlamento con 35 deputati fascisti, tra cui Mussolini.

Nell'agosto 1921, grazie alla mediazione del Presidente del Consiglio Ivanoe Bonomi (1873-1951), viene sancita una sorta di tregua tra fascisti e socialisti, con la firma di un patto di pacificazione, che ha vita breve non trovando mai una...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!