Atmosfera terrestre cos’è, com’è composta

4227
atmosfera terrestre

L’atmosfera terrestre è lo strato d’aria che circonda la Terra.

Composizione dell’atmosfera terrestre

L’atmosfera terrestre, cioè l’aria che respiriamo, è un miscuglio di gas.

L’azoto è il gas più abbondante (78%).

L’ossigeno (21%) è invece il gas più importante perché indispensabile alla respirazione degli esseri viventi. È prodotto dalle piante attraverso la fotosintesi clorofilliana.

Tra gli altri gas presenti troviamo l’anidride carbonica (0,04%) prodotta dalla respirazione degli esseri viventi e da tutte le combustioni. È importante perché utilizzata dalle piante per compiere la fotosintesi clorofilliana.

Il restante 0,96% è costituito infine da vapore acqueo, pulviscolo atmosferico, argo, elio.

Gli strati dell’atmosfera terrestre

Troposfera

La troposfera è lo strato più interno e vicino alla Terra. È qui che si trovano le nuvole e avvengono tutti i fenomeni di precipitazioni atmosferiche. È lo strato più denso, dove si concentra circa il 75% della massa totale dell’aria. La sua temperatura diminuisce con l’altezza, fino a -55 °C, perché il suo riscaldamento è dovuto al calore che terra e acqua, scaldate dal sole di giorno, le restituiscono di notte. È composta per il 78% di azoto e per il 21% di ossigeno; il terzo gas più importante è l’argon.

Stratosfera

Lo strato superiore, la stratosfera, arriva a un’altezza di circa 50 km. Nei suoi strati più bassi sono presenti le correnti a getto, venti che viaggiano alla velocità di 400-500 km/h. Al contrario di quanto avviene nella troposfera, la temperatura cresce con l’altezza fino a raggiungere i 17 °C. I gas che la compongono sono molto rarefatti e la fascia compresa fra i 30-40 km di altezza, detta ozonosfera, è ricca di un gas particolare, l’ozono, importante perché assorbe gran parte delle radiazioni ultraviolette e dei raggi cosmici, entrambi molto pericolosi per l’uomo.

Mesosfera

La mesosfera è lo strato di mezzo. Si estende fino a 80 km di altezza, raggiungendo una temperatura molto bassa, circa -80 °C. È composta da gas ancora più rarefatti ed è in questa zona che si disintegrano le meteoriti.

Termosfera

La termosfera si estende fino a 600 km di altezza. È caratterizzata da una pressione atmosferica bassissima e da gas ormai tutti ionizzati (è perciò denominata anche ionosfera) che danno origine al fenomeno delle aurore polari (boreali e australi), visibili nelle regioni artiche e antartiche.

La termosfera è altresì importante perché riflette le onde elettromagnetiche rendendo possibile la comunicazione fra luoghi molto distanti sulla Terra, altrimenti non raggiungibili a causa della curvatura terrestre.

Esosfera

L’esosfera è la parte più alta ed esterna dell’atmosfera terrestre. È formata da gas estremamente rarefatti che sfuggono all’attrazione terrestre e si disperdono nello spazio; essa è infatti lo strato d passaggio dall’atmosfera allo spazio interplanetario. La pressione atmosferica è nulla e la temperatura è elevatissima.

 

Studia Rapido è un progetto editoriale che ha come obiettivo la promozione e la condivisione della Cultura. Storia, Arte, Filosofia, Letteratura e tutte le materie che apprendiamo negli anni della scuola e con il tempo si dimenticano, diventano riassunti e articoli utili a superare con successo le prove scolastiche: un veloce ripasso prima dell'interrogazione, la preparazione di un compito in classe, l'aiuto a redigere la tesina di fine anno. Con un linguaggio chiaro, semplice e coinvolgente, come se fossero notizie che “accadono” oggi, le materie scolastiche diventano attuali e affascinanti